Posts

Instagram Tips: Seguace, Fan, Reach e Marketing – Strategia

Instagram Tips – per le giovani start-up, dagli stilisti ai ristoranti alla moda, anche per le aziende affermate, 50 o 100 anni, Instagram è un nuovo territorio per molti quando si tratta di marketing! Cosa significa avere successo su Instagram? Come si costruisce una comunità? Come si guadagnano più seguaci? Quando e con quale frequenza? Domande sulle domande! Per questo motivo abbiamo incontrato un esperto di Instagram che alcuni di voi hanno visto su Sat1, Pro7 o RTL, Stefan M. Czaja Punkt, uno dei maggiori esperti di marketing e social media e non solo un ospite televisivo come speaker, che parla a 300 persone. Se volete saperne di più su Instagram Marketing, potete trovare molti post sul blog sul sito della sua agenzia di social media: Instagram Tips.

Oggi ci offre una breve panoramica sul social media marketing su Instagram. Parliamo anche di acquisti, ne vale la pena? Poi volevamo anche sapere a virgola c’è un software che consiglierebbe come esperto di start-up o giovani stilisti? Come gestore di social media digitali a basso costo, per così dire. Perché soprattutto all’inizio bisogna prestare attenzione ad ogni euro come datap! Quindi veniamo al consiglio del nostro esperto per il vostro Instagram Marketing & Community Management.

Che cosa significa successo su Instagram? Comunità e seguaci

Il successo su Instagram significa comunità attiva. Tendenze di moda, abiti, destinazioni di viaggio, tutte le belle foto non valgono nulla se nessuno è interessato a loro. La gestione della comunità, la costruzione della comunità e soprattutto la manutenzione della comunità sono le pietre miliari di Instagram Marketing per le aziende. Non si tratta più solo di vendere, ma di far conoscere il marchio. Brand awareness è un termine tecnico usato dalle agenzie pubblicitarie e sta per brand awareness. Come voi la connessione o il rapporto tra il marchio e i potenziali clienti, i clienti sono in primo piano. Questi due gruppi devono essere presi in considerazione anche nell’approccio e, naturalmente, anche quando si tratta di creare valore aggiunto per i propri seguaci. Attraverso il valore aggiunto, queste possono essere semplici domande per conoscere l’opinione onesta dei seguaci o azioni relativamente semplici come sconti esclusivi che sono disponibili solo sul vostro canale Instagram. Ma il valore aggiunto è anche il fatto che si reagisce ai commenti. L’85% di tutte le startup e le aziende ignorano i commenti della propria comunità. Una persona si è presa del tempo per il marchio. Se spesso non ottiene una reazione, il ventilatore si ferma prima o poi. Meno commenti ci sono, meno altri utenti sono motivati a commentare il contenuto. L’interazione costante tra il canale, cioè te come boss, social media manager e il pubblico è lo strumento centrale per il successo su Instagram.

Assistenza comunitaria

Anche i primi 100 ventilatori sono importanti quando si tratta di costruzione. Perché i primi 100 seguaci sono i primi 100 sostenitori del marchio. Non devono più convincerli, sono già lì. Altrettanto importanti sono i primi 1000 seguaci, un obiettivo dove molti diranno, naturalmente, che cosa solo 1000 fan? Forse posso rapirti e possiamo fare un piccolo esempio. Solo dieci anni fa, quando Instagram e il grande mondo dei social media non esisteva, un giovane stilista doveva distribuire volantini, fare telefonate ai compratori, ottenere inserimenti stampa sulle riviste, il tutto quasi impossibile per un giovane stilista! Soprattutto l’inserimento nei media, nelle riviste di moda, non è possibile senza mezzi finanziari sufficienti. I social media hanno cambiato questa situazione, è possibile raggiungere fino a 1.000 fan dalla propria cerchia con una foto o un video. Senza telefonata, senza distribuire un volantino, senza appuntamento con un acquirente per essere eventualmente incluso nella nuova collezione. Puoi raggiungere 1000 persone, che come me comunque, con i tuoi mezzi, quasi gratuitamente. Il marketing non è mai stato così efficace! Ecco perché la comunità è così importante ed è per questo che i primi 100 e i primi 1000 fan sono così importanti per te!

Quando visito le aziende come consulente spesso sento dire che il proprio social media manager è insoddisfatto perché ha solo 8.000 fan, molto meglio 80.000 fan. Perché ed essere soddisfatti? Chi era già felice con 100 e anche felice con 1000 fan, reagisce in modo diverso, ama di più la sua comunità, Inter agisce di più, porta un’immagine più positiva. Dovreste sempre mantenere alti gli obiettivi, ma dovreste anche essere soddisfatti di ciò che avete raggiunto e rendere chiaro alla vostra comunità essendo presenti, interagendo con le persone ed esigendo la loro opinione onesta.

Interazione e software

Per molte startup, un social media manager dedicato che impiega tre o quattro ore al giorno per guardare altri canali, osservare le tendenze, ama dare commenti, è troppo costoso. Dare e commentare onikes su altri canali su base giornaliera sarebbe ovviamente troppo lungo oltre agli importanti compiti dell’acquisizione di nuovi clienti, della contabilità e della gestione generale. Molto perché Tabs ma anche molte grandi aziende si affidano a software di social media.

L’interazione sul proprio canale, con le proprie foto e video, così come le notizie dirette sono fatte da se stessi. Tutte le interazioni su altri canali, come ad esempio il confronto e il commento di altre foto e video, sono gestite dal software. Forse possiamo tornare ad un esempio pratico più tardi, quanto software di social media aiuta nel nostro lavoro quotidiano e quanto tempo si risparmia!

linguaggio visivo e armonia

Il secondo aspetto è che il contenuto dell’immagine diventa più creativo e vario a causa della maggiore motivazione. Spesso sono solo i dettagli a fare la differenza, ma questi dettagli hanno un grande impatto sul lungo periodo. Quindi, prima di pensare a un concetto o a una strategia, è necessario trovare il proprio linguaggio visivo. Ma come social media manager posso solo consigliare di cercare ispirazione su altri canali, se non si ha a che fare quotidianamente con il portare la creatività nelle foto. L’ispirazione può naturalmente essere trovata direttamente su Instagram!

Trova ispirazione su altri canali Instagram

Molti diranno ora, è comunque chiaro! Ma per esperienza so che molte aziende, soprattutto se non hanno ancora fatto nulla nel campo del social media marketing, passano molti giorni e settimane con il concepimento. Alla fine, potrebbe volerci un’ora su Instagram per esaminare le offerte concorrenti o offerte completamente diverse, ad esempio solo influencer di successo.

  • Quale foto funziona?
  • Quale linguaggio dell’immagine funziona?
  • È piuttosto il ritratto o piuttosto il corpo intero?
  • Ci sono molti dettagli nell’immagine o la foto si concentra su un soggetto specifico?

Il mio ultimo consiglio Instagram, per la costruzione del canale ma anche per un ulteriore supporto, salva le immagini in Instagram! Molti non usano questa funzione, ma è abbastanza semplice. È possibile salvare le proprie foto direttamente come ispirazione in Instagram, è anche possibile creare diverse cartelle. Ad esempio, è possibile separare per foto del team, foto del prodotto, foto dello stile di vita, foto di novità, foto della fiera, ….

Per poter salvare le immagini, è sufficiente cliccare sull’icona sotto l’immagine. Poi vai alla foto o al video e al contenuto salvato. Se si è veloci, è possibile selezionare direttamente una cartella in cui salvare la foto. Le foto sono una costante fonte di ispirazione, per se stessi, ma anche per i dipendenti o i collaboratori. Un altro piccolo consiglio di instagram dalla vita quotidiana, con un grande archivio di ispirazione si hanno a disposizione anche buone idee nei momenti in cui si è meno creativi. Ad esempio, se siete ad una settimana della moda appena prima della prima sfilata di moda, di solito non avete molto tempo per pensare a concetti creativi per Instagram. Con uno sguardo alle foto memorizzate, si hanno molte idee e forse si trova un modo per trasformare direttamente un’idea per la situazione attuale.

Come ho detto, in pratica molte aziende sono impegnate per giorni e settimane a pensare a come dovrebbero apparire le immagini. E ‘molto più veloce con uno sguardo a Instagram e Blogger e le aziende che già lo stanno facendo avere successo. Qui si risparmia molto tempo e denaro come startup. Potrete quindi concentrare nuovamente la vostra creatività sulla vostra nuova collezione di moda o, naturalmente, su altre aree di costituzione di un’azienda.

Ma le A&O per Instagram sono foto bellissime e uno stile armonioso del feed Instagram.

Le belle foto sono importanti su Instagram – il tuo stile personale

L’ultimo consiglio, belle foto! Non tutti ci pensano, in molti esempi pratici, vediamo poi come consulenti foto con un sacco di testo, preferibilmente sparse in dieci righe, con cinque diversi motivi, ad esempio nella lotteria. La foto successiva è scura e mostra un sacco di prodotti. La prossima foto è una Selfie. Niente stile dell’immagine, nessuna linea, nessun linguaggio dell’immagine. Il riconoscimento è così importante per le aziende. Diamo un’occhiata alla pratica di base, ogni azienda ha il proprio colore. Ogni azienda ha il proprio carattere tipografico, ogni azienda ha il proprio concetto. Le persone hanno bisogno di questo riconoscimento, non solo per darci un vantaggio come azienda, ma si abituano a un certo aspetto e non vogliono più vederlo perché gli piace. Se cambiamo questo aspetto troppo spesso, la tassa canta panna acida e forse il seguace salta via.

Per Instagram devi sempre essere chiaro che hai bisogno di un linguaggio visivo e non devi essere troppo profondo o dare troppe informazioni. E perche’? Su Instagram si hanno solo pochi momenti nel feed ma anche con le storie. La foto successiva, il video successivo è a portata di mano. Le informazioni devono quindi essere chiare, precise e molto accurate. Quando scattate le vostre foto assicuratevi che

  • Hai uno stile coerente, una colorazione coerente
  • Immagini si concentrano su un soggetto, evitano troppi dettagli
  • Non utilizzare font o descrizioni nell’immagine
  • Le foto chiare e amichevoli sono foto di successo, foto scure e senza emozioni non
  • Il sesso va sempre!

Filtro? Non tutto è colorato

Dove abbiamo appena parlato di foto brillanti e amichevoli e del loro successo su Instagram, ecco il prossimo consiglio di Instagram! Non utilizzare filtri. I filtri rendono le foto diverse, creative, colorate, colorate, vecchie ma anche troppo. Instagram di solito riguarda la vita quotidiana autentica, non la pubblicità. Le foto non hanno bisogno di molta post-elaborazione, ma di idee creative. Non mi servono filtri fin dall’inizio.

Un piccolo consiglio, le correzioni sono possibili. La mia raccomandazione:

  • luminosità + 8 %
  • Calore + 8 %
  • Colore – 8% per immagini più fresche, leggermente desaturate e + 8% per immagini a colori

Questa leggera correzione dell’immagine rende una foto un po’ più luminosa, un po’ più amichevole e simpatica, ma non è affatto paragonabile con la post-elaborazione o i filtri. Si tratta solo di una leggera correzione dei valori.

Camera o Smartphone? L’attrezzatura giusta per Instagram

Una delle domande preferite in assoluto da aziende e aziende, ma anche da start-up e giovani imprenditori, avete bisogno di una telecamera professionale per instagram?

Chiunque abbia uno smartphone moderno degli ultimi mesi sa quanto sia avanzata la tecnologia delle telecamere. Dai video time-lapse alle foto con diverse linee rette di nitidezza, oggi è possibile evocare qualsiasi foto o video sul tuo smartphone. La tecnologia della fotocamera è così sofisticata e piccola che ora nascondo negli smartphone dispositivi estremamente buoni. Per la gestione dei social media oggi non c’è più bisogno di una fotocamera reflex, un buon smartphone Günter assolutamente. Avete ucciso due piccioni con una fava perché avete non solo tutti i social media sempre con voi, ma anche una buona macchina fotografica. Non solo è possibile pre-produrre contenuti di social media per Instagram, ma si può anche darli in diretta, ad esempio su Instagram TV. Le situazioni vengono catturate molto più velocemente perché occorre preparare meno tecnologia. Inoltre, non è necessario portare con sé una fotocamera grande e pesante e le sue batterie. Per me, lo smartphone vince chiaramente al confronto!

ritratto o quadrato? Il formato giusto per le foto

La superficie è tutto! Non importa se si tratta del poster pubblicitario nel centro città o della foto nel feed Instagram. Quando si scattano foto, assicurarsi di non utilizzare il telefono in posizione orizzontale e centrale, ma in posizione verticale. Instagram ti dà molto più spazio. Ad esempio, se si pubblica una foto o un video in formato orizzontale, si ha solo un terzo dello spazio che si potrebbe avere in formato verticale. Quindi, come piccolo ma pratico suggerimento per l’instagram, assicuratevi che tutte le vostre foto e i vostri video siano scattate in modalità verticale, cioè in formato verticale!

Altri seguaci? Come costruire la tua comunità Instagram

Ora arriviamo alla domanda da 10.000.000 dollari! Come faccio ad avere più seguaci? Come faccio ad averli molto velocemente? Come posso garantirli? Non c’è mai una garanzia!

Le comunità sono persone individuali. Ogni persona ha i propri pensieri, idee, bisogni e desideri. Non si può mai garantire che le campagne sui social media non siano pianificate. Pensa alla viralità, il soggetto di cui tutti parlano. Possiamo fare anche un video virale? Se la gestione dei social media fosse così semplice, ogni canale avrebbe probabilmente un miliardo di fan, ogni video avrebbe un miliardo di visualizzazioni. Ma non è così. Nella competizione ci sono sempre concorrenti con virgola, ci sono le aziende tradizionali, nuove creative, inoltre ci sono i numerosi blogger che pubblicano contenuti completamente gratuiti, ogni giorno. Hanno anche il vantaggio aggiuntivo di essere privati e non aziende “che vogliono solo fare soldi”.

I miei consigli per Instagram:

  • Edificio Comunitario come sopra descritto
  • Assistenza comunitaria onesta e comunicazione con i seguaci
  • Contenuto creativo con linguaggio visivo uniforme
  • pubblicazioni regolari, preferibilmente quotidiane
  • Aumenta la portata attraverso annunci a pagamento

Ci sono due modi per generare una gamma di copertura. Gamma organica e gamma a pagamento. La gamma organica è la gamma che si ottiene attraverso l’algoritmo all’interno della propria comunità.

  • L’algoritmo è influenzato da vari parametri, ad esempio il periodo di posting, quando qualcosa viene pubblicato e quante offerte concorrenti ci sono?
  • Quale è il numero di prime interazioni nei primi secondi? Come si sviluppa l’interazione nei prossimi minuti?

La portata organica si riferisce quindi alle persone che si raggiungono, esclusivamente attraverso l’effetto del distacco. Inoltre c’è ancora la gamma a pagamento, annunci pubblicitari. Perché da gamma biologica si crea di solito solo dieci al 15% dei propri seguaci. Quindi, se hai 10000 persone davanti a te, di solito hai da 1000 a 1500 persone. Attraverso la portata pagata è possibile aumentare questo numero di persone. L’intervallo retribuito passa poi per le viste, cioè per la quantità di contributi visti. La portata pagata è buona perché la crescita organica da sola non raggiungerebbe così tante persone. Che peccato, perché se in media ogni 200 persone ordina un prodotto che interagisce con un messaggio, sarebbe molto pratico raggiungere ancora più persone. Ecco perché le aziende fanno pubblicità.

In linea di principio si tratta sempre di crescita organica e la Betreuung.de biologico non solo la crescita è importante, ma sui clienti abituali! Attraverso buoni testi e il coinvolgimento dei tifosi, ad esempio attraverso le sfide, la propria comunità rimane attiva.

Testi intelligenti e sfide Instagram

Testi intelligenti e geniali sono decisamente brevi! Su Instagram nessuno vuole leggere a lungo, si tratta di foto, video, intrattenimento veloce e breve. I testi dovrebbero quindi essere sempre brevi e contenere impulsi per gli utenti. Impulsi come Call-to-Action, riferimenti alla nostra offerta attuale, ma anche impulsi come domande che richiedono esperienze reali da parte degli utenti. Le domande sono uno strumento molto efficace, ad esempio molto semplice: “Lo indossi?”. “Di che colore era il tuo vestito al ballo di fine anno?”.

Ma i testi intelligenti non sono solo descrittivi o domande, dovreste sempre ricordarvi di menzionare altre marche o persone o contrassegnarle direttamente su Instagram. In questo modo si ottiene un trasferimento positivo dell’immagine. Ad esempio, se la foto mostra un Fanta che viene spesso bevuto da giovani gruppi target, vale la pena di menzionare Fanta nella descrizione. Trasferimento immagini. Lo stesso vale per le star dei social media , naturalmente, se un certo capo di abbigliamento viene indossato da qualcuno, anche questa persona dovrebbe essere menzionata e contrassegnata. Questo non solo assicura che la rispettiva persona sia informata del nuovo posting e possa quindi reagire immediatamente con un simile o un commento, il che a sua volta aumenta la prima interazione, che a sua volta aumenta il proprio posting nell’algoritmo. In questo modo si garantisce anche che il posting sia reso accessibile a parti del gruppo target dell’altra persona. Da un lato l’alimentazione, perché si vedono le menzioni e le marcature in cui è stato contrassegnato il rispettivo account, dall’altro lato una parte viene inviata anche al gruppo target, nella misura in cui parti di esso interagiscono con la foto o il video.

Il numero tre e’ una chiamata all’azione. Chi non ha ancora sentito parlare di qualcosa di corretto, per questo ha spiegato brevemente.

Call-to-action nel post e nelle storie

Karl zu Action è uno degli strumenti centrali nel marketing online. Corto Action significa un riferimento diretto al nostro rispettivo target, questo può essere ad esempio un prodotto nello shop online, la registrazione nella newsletter o nuovi fan per il nostro canale. A seconda del bianco indichiamo attivamente nelle nostre descrizioni ciò che vogliamo ottenere. ad esempio

  • Sconto del 10% di sconto nel nostro negozio online, clicca qui
  • Iscriviti alla newsletter ora, domani arriverà la nuova funzione
  • Seguici ora su Instagram!

L’eta’ e’ una chiamata attiva all’azione, chiamata all’azione. Per la completezza del processo è necessario un collegamento. Purtroppo, non è possibile inserire un link in Instagram Postings, ma è possibile indicare qui che il link è nella biografia. Agli utenti non solo verrà richiesto di cliccare sul link, ma anche di visitare il vostro canale Instagram. Nelle storie è già diverso, qui è possibile inserire collegamenti diretti e la roccia piena può visitare il link semplicemente passandoci sopra. Sia che si tratti della registrazione al negozio online o alla newsletter, il vall diretto all’azione.

  • Swipe up per il 10% di sconto

Uso Instagram Storie

Il marketing di raccomandazione è un argomento importante. L’influenza, in particolare, dimostra quanto sia possibile realizzare efficacemente le vendite valutando o descrivendo i prodotti. Più personali sono le intuizioni, più autentiche, più è probabile che la disponibilità ad acquistare aumenti. Naturalmente, più grande è l’azienda che hai pianificato, più grandi sono le storie. Ma il grande vantaggio è che scompaiono dopo 24 ore e se ne possono pubblicare diversi al giorno. Instagram Stories sono prodotti molto rapidamente e la maggior parte di loro hanno probabilmente fatto un po ‘se stessi o anche fare qualche giorno. Il grande vantaggio è che sono soggetti ad un costrutto meno rigoroso, come i messaggi nel feed instagram. Qui il feed deve apparire armonioso alla fine, il linguaggio visivo deve avere ragione, ….. con Instagram Stories è tutto molto più facile! Qui non c’è bisogno di essere così creativi, come ad esempio, il tavolo della colazione sarebbe sufficiente con un delizioso buffet. Dopo andiamo in ufficio, prendiamo un caffè e diamo un’occhiata ad alcuni pezzi della collezione. Più tardi andiamo all’appuntamento con il cliente e una foto del cappuccino Togo viene scattata velocemente, dopodiché raccontiamo in un breve video, che questo sta andando ad un grande cliente, sul quale stiamo aspettando con ansia. Piccole storie intime che accompagnano permanentemente l’utente.

La consapevolezza della marca è un tema importante, il che significa consapevolezza della marca. Instagram Stories è un ottimo Tulum per inviare costantemente piccoli messaggi.

Usa i tag hashish selettivamente

Quando gli hashtag hanno davvero senso? E’ davvero un’ottima domanda. Gli Hashtag potrebbero ora essere spiegati nei minimi dettagli e filosofi a lungo, ma alla fine si tratta di usarli nel modo più mirato possibile. Instagram Tip 1 su Hashtags, non utilizza hashtag che sono destinati alla costruzione. Tali suggeriscono sempre di seguirmi, poi seguo te. Se premete come nella mia foto, io premo per un come nella vostra foto. Perché non funziona? Parliamo sempre di comunità e interazione, i fan reagiscono a nuove foto, nuovi video e non più account spirit che interagiscono e non fanno mai più niente. Questo testo motiva altri, nuovi o addirittura sociali bot, ad interagire con il tuo canale. I veri fan non ci sono. Suggerimento numero 2 per gli Hashtag, concentrandosi su termini molto specifici.

Invece di 20 hashtag, ci concentriamo sul nostro prodotto principale e sulla nostra immagine. Entrambi i componenti ottengono 3 hashtag esatti e corrispondenti

  • Tre tag hash generale come #Beauty, #Eyeliner, #Makeup
  • 3 hashtag speciali per l’immagine #Contour, #Makeuplover, #Oscuri

L’obiettivo è quello di raggiungere le prime posizioni punto migliore, naturalmente sempre posto 1, come in Google!

mappa di calore Posizionamento nel marketing online

Conosciamo tutti il motore di ricerca Google, la piattaforma più importante quando si tratta di domande su Internet. Dove posso trovare qualcosa? Cosa significa qualcosa? Cosa significa qualcosa? Dove posso trovare ulteriori informazioni su qualcosa? La vivacità d’oro nel marketing online è il numero uno. Più ci si avvicina a questa posizione, più spesso si viene cliccati. Sia su Google che su instagram. Qui si vede una volta molto bene sulla base della più grande macchina di ricerca del mondo su ciò che le opinioni dell’utente si concentrano, verde frequentemente, giallo molto frequentemente e rosso quasi esclusivamente.

Acquista un seguace? Segui per il tuo canale

Infatti, ci sono moltissimi che comprano seguaci. Avevamo già dei blogger che ci avevano scritto e, ad un’analisi più attenta, su 250.000 c’erano al massimo 20.000 persone reali. Anche le grandi aziende lavorano con tali fondi, si comprano nel corso degli anni 10.000, 100.000 fan aggiunti. Ad esempio, è possibile vedere queste cose facilmente e senza software di social media per mezzo di commenti. Chi ha 200.000 seguaci, ma solo due commenti, può esserci qualcosa che non va.

L’acquisto di Follower è abbastanza facile, si possono trovare molte offerte su internet. 10.000 fan per 20 $, internazionali dall’India alle Filippine, fino a 10.000 fan di qualità per 300 $, dai paesi di lingua tedesca. In definitiva, tuttavia, probabilmente non ci sono persone reali, ma bot dei social media.

Questi conti non interagiranno mai. D’altra parte, solo per spiegare, molti visitatori non analizzano i canali Instagram. Sembrano di fretta, 100.000 fan, molti come quello, ci sto. Quindi la medaglia ha due facce. La cosa migliore per te, devi pesare.

Grazie mille per la discussione dettagliata. Per tutti i nostri lettori che vogliono avviare un’attività in proprio, con il proprio start-up, fashion design o nel settore alimentare, preziosi consigli. Grazie per il vostro tempo!

Domande e risposte

Che cos’è instagram per una piattaforma?

Come social network, Instagram è una piattaforma dove gli utenti possono interagire tra loro. I più popolari al momento sono le foto nelle storie di Feed e Instagram. La guerra è di solito usata quotidianamente o due, tre volte alla settimana. Le storie possono essere fatte più volte al giorno, sono disponibili solo 24 ore al giorno. Altri utenti rispondono a questi messaggi e storie. Questo porta anche a piccole conversazioni, ad esempio nei commenti. Più interazione e meglio è! Molti utenti inviano anche messaggi diretti, che sono messaggi privati da utente a utente.

Su Instagram puoi decidere da solo se vuoi mantenere il tuo account privato, in modo che solo gli utenti confermati abbiano accesso a foto e video, o se l’account è pubblicamente accessibile. L’impostazione predefinita è ovviamente pubblica. Su Instagram, gli utenti sono particolarmente interessati a distrarsi brevemente nella vita quotidiana. Al tavolo della colazione, in attesa della metropolitana, piccole pause durante il lavoro, naturalmente anche la sera, ad esempio, quando si aspetta l’appuntamento o gli amici.

Gli utenti di solito aprono l’applicazione di Instagram da sei a otto volte al giorno. Questo parla a favore di un altissimo livello di interazione. I contenuti piccoli e brevi, i cosiddetti contenuti snack, sono i più apprezzati dagli utenti di Instagram. Foto, racconti con una durata da 10 a 15 secondi o anche video con una durata da 10 a 15 secondi circa.

È instagram un marcatore?

Sì, Instagram è un marchio registrato e quindi protetto in quasi tutti i paesi del mondo. Per saperne di più su instagrammi, cifre d’affari, cifre di fatturato e molto altro ancora su Wikipedia: Instagram.

Chi possiede Instagram?

Instagram non è ancora così vecchio. Dopo pochi anni, la rete è stata acquistata dai due fondatori. Il nuovo proprietario è Facebook. Instagram è ora ufficialmente parte di Facebook Inc.

Lo sapevi? Anche gli annunci sono organizzati sugli annunci di Facebook M;anager. Anche se Instagram permette anche all’applicazione di pubblicizzare gli annunci internamente, Facebook Ads Manager è molto più preciso.

Quanti dipendenti ha Instagram?

Nel 2010, Instagram ha iniziato con solo 13 dipendenti, oggi ce ne sono migliaia in tutto il mondo. Soprattutto dopo l’acquisizione di Facebook, Instagram si è evoluto. Da annunci pubblicitari a IG TV.

È Instagram lo stesso di Facebook?

Instagram e Facebook differiscono per molti aspetti, ma sono anche simili. La differenza più grande sta nel target di riferimento, il target di riferimento di Instagram è molto più grande del confronto con Facebook. Facebook serve quasi tutte le fasce d’età, la maggior parte delle quali ha un’età compresa tra i 20 e i 50 anni. Su Instagram, come descritto, il gruppo target è significativamente più giovane, di solito gli utenti hanno un’età compresa tra i 15 e i 30 anni. Un’altra grande differenza sta nell’uso dei media. Su Facebook nomi di tutti i tipi condivisi dai contenuti, articoli su altri siti web, così come eventi ma anche notizie. In Instagram, tutto si concentra su notizie, immagini a virgola e materiale video, così come piccoli messaggi dalla vita quotidiana, le cosiddette storie.

Anche Instagram è più veloce ed è accessibile soprattutto da dispositivi mobili, tramite App. Facebook, d’altra parte, è anche usato da molti come strumento di comunicazione dal proprio PC desktop e notebook. Anche questo riflette le differenze tra i gruppi destinatari. A seconda del prodotto o servizio o del gruppo target che utilizzano, è necessario concentrarsi su un social network, soprattutto all’inizio. In questo modo si risparmia molto tempo e si può gestire efficacemente una rete.

Cosa si può fare con Instagram?

Su Instagram, quasi tutto si concentra sulla pubblicazione di nuove foto e video. Il tutto avviene in due forme. O si pubblicano le foto e i video nel Instagram Feed, che è la linea temporale di Instagram dove tutti i messaggi sono archiviati cronologicamente. D’altra parte, le storie di instagram sono spesso utilizzate. Le storie di Instagram Stories sono molto private e mostrano la vita personale, dalla mattina alla sera. Ogni canale ha le sue peculiarità, blogger e influencer che condividono ogni momento della vita, dall’alzarsi a letto, alla colazione, all’andare a dormire, le aziende mostrano molto, anche molto che non avresti mai mostrato prima. Che ti succede? Perche’ tu puoi!

Era estremamente difficile entrare nei media. Soprattutto per giovani stilisti o aziende di moda, è stato molto difficile trovare un posto in una rivista di moda. Non abbiamo nemmeno bisogno di parlare di pubblicità sui canali televisivi o di posizionamenti in altre riviste. Oggi, grazie a Instagram, ma anche a social network come Facebook, YouTube e tiktok, tutti possono pubblicare costantemente qualcosa di nuovo. Meraviglioso nuovo mondo!

Che cos’è il marketing Instagram?

Instagram Marketing si occupa di tutte le peculiarità e le caratteristiche che il social network Instagram porta con sé. Come agenzia Instagram, sviluppiamo concetti e strategie che le aziende possono utilizzare, ad esempio, per sapere come utilizzare Instagram passo dopo passo. Soprattutto quando il lavoro è diviso tra più dipendenti, è importante avere una struttura e una pianificazione.

Se state pianificando il vostro Instagram Marketing, dovreste anche creare la struttura e la pianificazione. Con cosa comincio? Dove sto andando? Tutto questo devo tenerlo a mente. Questo concetto, questa strategia viene perseguita giorno per giorno. Sulla base delle esperienze e degli insegnamenti che si acquisiscono ogni giorno, è possibile ottimizzare gradualmente il proprio Instagram Marketing. Il grande obiettivo di Instagram Marketing è raggiungere. Maggiore è il raggio d’azione di un avvio, maggiori sono le informazioni che può inviare. La comunità è quindi una componente centrale di Instagram Marketing. Un altro elemento centrale per molte aziende e negozi online è la pubblicità su Instagram. Perche’, come puoi fare soldi su Instagram? Naturalmente come ovunque, attraverso la vendita di prodotti e servizi. Gli annunci pubblicitari aiutano a raggiungere altre persone oltre al traffico organico, vale a dire che possono essere generati senza pubblicità.

Che cos’è il range instagram?

Reach su instagram corrisponde al numero di seguaci che hanno visto un posting. All’interno della gamma si distinguono due fattori.

La gamma semplice, le cosiddette viste, corrisponde alla quantità di annunci che il nostro annuncio ha avuto. Una persona può far visualizzare il nostro messaggio più volte. Ad ogni nuovo display viene generata una nuova visualizzazione. In contrasto con questo è la gamma unica, le cosiddette viste uniche. Qui vengono contate solo le singole persone. Non importa se una sola persona viene mostrata o meno più volte.

Entrambi i fattori sono importanti nella pubblicità. Se ti ricordi gli spot pubblicitari classici, sai che qui spesso vedi un film pubblicitario, che ricordi piuttosto il marchio, acquisti il prodotto nel negozio online o al supermercato. Lo stesso vale per raggiungere, più spesso una persona vede il marchio o il prodotto, più è probabile che decida di acquistarlo. Quando si considera la semplice portata, ad esempio quando si lancia un prodotto, l’attenzione si concentra maggiormente sulle viste uniche, in modo che l’agenzia pubblicitaria possa calcolare quante persone sono state raggiunte.

Che cosa sono gli annunci Instagram?

Gli annunci Instagram Ads sono annunci che vengono visualizzati all’interno del social network. Gli annunci sembrano normali messaggi o storie, hanno solo un piccolo accenno al “post sponsorizzato”. Gli annunci Instagram sono molto efficaci, così come gli annunci su altri social network. Soprattutto perché i gruppi target possono essere determinati in modo così preciso, in base alla visione geografica, ad esempio tutte le persone a Berlino, così come in base al genere, ad esempio solo le donne a Berlino, ma anche cose come gli anziani e gli interessi in gioco. Un certo cappotto o una costosa giacca di pelle può essere giocata solo ad un certo gruppo di persone che probabilmente possono permettersi la costosa giacca di pelle e che hanno già interessi simili, ad esempio marchi e prodotti simili.

Quanto costa la pubblicità su Instagram?

Il prezzo per la pubblicità su Instagram non è fisso. A seconda dell’attuale situazione di prenotazione del concorso, del numero di persone online, sono coinvolti molti fattori. In una regola empirica, tuttavia, si può dire che i prezzi per vista possono essere compresi tra i 5 centesimi e i 5 €. A seconda di come l’annuncio è stato fatto bene. Ecco perché molte persone si fidano di noi come agenzia di social media quando si tratta di gestione delle campagne. Anche le campagne pubblicitarie su Instagram tendono ad andare in direzione di 4-15 euro. Quando ci vogliono 100 visualizzazioni per creare un acquisto, i costi esplodono rapidamente. Tuttavia, in collaborazione con l’agenzia di social media, riesce a spingere i prezzi al di sotto di 1 €, che può rapidamente fare buoni profitti e guadagnare soldi su Instagram.

Come fare soldi con Instagram?

Ci sono due modi per guadagnare soldi su Instagram. Un modo è la classica vendita di prodotti. Come descritto in precedenza, si tratta quindi di costruire la propria comunità, all’interno del gruppo possono essere presentati nuovi prodotti.

Puoi anche creare nei social network un ramo d’azienda completamente nuovo, Influencer Marketing! Giovani e laboriosi blogger, che a poco a poco hanno conquistato più fan, oggi raggiungono milioni di persone e sono le nuove stelle, le social star! Come Influencer puoi guadagnare davvero bene, se vuoi sapere quanto guadagni su Instagram, puoi calcolare, ad esempio, i costi e i prezzi di Influencer Fee: Calcolare il prezzo di Instagram. Influenza guadagnare i loro soldi sia con messaggi pagati, che sono messaggi che vengono pagati direttamente o con il marketing di affiliazione. Afilliate marketing è un classico del marketing online. Tu ottieni una commissione sulle vendite. Se, per esempio, un influencer pubblica una nuova costosa giacca di pelle, il link viene cliccato da 100 persone, 40 persone comprano la giacca di pelle e l’influenza riceve una commissione di 10 euro per ogni giacca, sono 400 euro per questa pubblicazione.

Nuestras nuevas caras, ahora para C&A Clockhouse en Instagram

C&A Clockhouse, la joven marca de moda. Para la temporada actual varios de nuestros modelos ya estaban delante de la cámara de Clockhouse. Joven, fresca y moderna, eso es Clockhouse Young Fashion de C&A. De este modo, el minorista de moda también ofrece a sus clientes jóvenes productos de alta calidad. Ya sea un atuendo de fiesta para la noche, ropa casual para el día o un negocio con estilo, la moda joven de Clockhouse en C&A está dirigida a los jóvenes y a los jóvenes de corazón que disfrutan de la vida al máximo y que les gusta expresar esta actitud ante la vida con sus trajes.

Nuestros modelos para C&A Clockhouse en Instagram

Las redes sociales y los modelos van de la mano hoy en día. Aquí hay muchos jóvenes y muchas ideas nuevas. Como resultado, la red social está marcando tendencias más y más rápidamente que nunca. ¿Quiénes son los instaladores más exitosos?

We can do it! 💪🏼 #clockhouse

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

Take the time to smile and be happy🎈 #clockhouse

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

Outfit on point even on these cold nights 👌🏼 #clockhouse

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

Finally… holidays are here! 🎊 #clockhouse #fashion #holidays

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

No caption necessary.. 😝 #clockhouse #sweater

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

🙈 #clockhouse #christmas #sweater

A post shared by Clockhouse (@clockhouse) on

Tendencias: Celebridades en Instagram

Joven, talentoso, popular: estas son las 10 mejores cuentas Instagram:

  • Beyonce (cantante)
  • Kim Kardashian (estrella de TV)
  • Ariana Grande
  • Taylor Swift (cantante)
  • Selena Gómez (actriz)
  • Justin Bieber (cantante)
  • Kendall Jenner
  • Kylie Jenner
  • Nicki Minaj